PROGETTI INTERNAZIONALI DI ARTE POSTALE
Tiziana BARACCHI è nata a Venezia nel 1952. Fin dai primi anni ’80 collabora con Giancarlo Da Lio per diffondere la filosofia del Movimento Itinerari 80, sull’uso ed il significato dello spazio d’arte alternativo. In questo contesto entra nel network della Mail Art.
Nel 1989 realizza con Giancarlo Da Lio l’Albero della Poesia ufficializzando ITINERARI 80 come movimento post-Fluxus e after-Gutai.Tiziana
Nel 1996 ha firmato il Manifesto del Movimento Iperspazialista, storico ed europeo, con Giancarlo Da Lio.
Nel 2003 è stata nominata con Giancarlo Da Lio Ambasciatore della Repubblica degli Artisti, fondata in Francia nel 1996.
Partecipa a mostre in Italia ed all’estero, sia in spazi ufficiali che alternativi. Ha opere in alcuni musei e collezioni private in tutto il mondo. E’ stata invitata alla Biennale di Venezia 2003 e 2005 e quella di Londra 2004, 2006 e 2008.
artist in cornice

CONTATTI: daliobaracchi@hotmail.com
TIZIANA BARACCHI
VIA CAVALLOTTI 83 B
I - 30171 VENEZIA MESTRE 
ITALIA
http://www.guzzardi.it/arte/archiviomailart/artistimailart/baracchi.html
ARTISTI in CORNICE
http://www.guzzardi.it/arte/pagine/artistincornice.html
ALBERO della POESIA
http://www.guzzardi.it/arte/archiviomailart/treealbero.html
http://www.guzzardi.it/arte/archiviomailart/treemostr.html
IPERSPAZIALISMO
http://www.guzzardi.it/arte/archiviomailart/iperspazialismo.html
AMBASCIATA DI VENEZIA
http://www.guzzardi.it/arte/pagine/repubblicartisti.html
http://www.guzzardi.it/arte/pagine/ambasciatadivenezia.html
http://www.ilportaledelsud.org/notiziario.htm con approfondimento in
http://www.ilportaledelsud.org/app06_006.htm

WORLD PAVILION
a cura di Giancarlo DA LIO e Tiziana BARACCHI
pag.100 a colori, A5
ARTISTI PRESENTI: Christian ALLE, Tiziana BARACCHI, Mariano BELLAROSA, Piergiorgio BERALDO, BuZ BLURR, Lamberto CARAVITA, Yolaine CARLIER, Gianfranco CHINELLATO, Roberto COGO, Ryosuke COHEN, Pino CONESTABILE, Carmela CORSITTO, Francesco CUCCI, Gianni DONAUDI, Maurizio FOLLIN, Michael FOX, Mauro GENTILE, Claudio GUASTI, Karl Friedrich HACKER, Helmut KING, Peter KÜSTERMANN, Oronzo LIUZZI, Setyo MARDIYANTORO, Milena MILANI, Christian MILDBRANDT, Antoni MIRO’, Henning MITTENDORF, Valentino MONTANARI, Vincenzo MONTELLA, Gianni NOLI, Jürgen OLBRICH, Dino PATRONI, Rèmy PENARD, PLG, Cesar REGLERO, Bernd REICHERT, Jorge RESTREPO, Paola RIVABENE, Claudio ROMEO, Matthew ROSE, Concetta RUSSO, Roberto SANCHEZ, Roberto SCALA, Wilhelm SCHRAMM, Françoise SOUPEL, Pete SPENCE, Luigi STARACE, Giovanni STRADA, Christine TARANTINO, Lothar TROTT, Tito TRUGLIA, Johan VAN GELUWE, Ed VARNEY, Guido VERMEULEN, Cornelis VLEESKENS, Rüdiger Axel Westphal, Reid WOOD, Elisabeth ZOIS. Futurfuturismi. Artisti in Cornice.

ARTBAHNKREUZ
a cura di Giancarlo DA LIO e Tiziana BARACCHI
pag.106 a colori, A5
ARTISTI PRESENTI: Tiziana Baracchi, Fiorenzo Barindelli, Horst Baur, Lello Bavenni, Mariano Bellarosa, Bruno Blenner, Lamberto Caravita, Yolaine Carlier, Bruno Cassaglia, Pino Conestabile, Carmela Corsitto, Cristina Cortese, Francesco Cucci, Maurizio Follin, Mauro Gentile, Claudio Grandinetti, Klaus Groh, Claudio Guasti, Karl F. Hacker, Cesare Iezzi, Isabel Jover, Helmut King, Ettore Le Donne, Eligio Leschiutta, Setyo Mardiyantoro, Giosuè Marongiu, Giuseppe Masciarelli, Henning Mittendorf, Vincenzo Montella, Gianni Noli, Carlo Olivari, Lynn Palmiter, Rèmy Pénard, Walter Pennacchi, Cesar Reglero, Tulio Restrepo, Paola Rivabene, Luciano Rizzardi, Claudio Romeo, Roberto Sanchez, Renato Sclaunich, Pete Spence, Salvatore Starace, Giovanni Strada, Joel Thepault, Maurizio Trentin, Tito Truglia, Rüdiger Axel Westphal, Reid Wood, Tutti a Kassel!, Artisti in Cornice

MAILART GALAXY
a cura di Giancarlo DA LIO e Tiziana BARACCHI 
pag.106 a colori, A5
ARTISTI PRESENTI: Ay-O, Tiziana Baracchi, Fiorenzo Barindelli, Keith Bates, Horst Baur, Mariano Bellarosa, John Bennett, Graziella Bettinardi, Keith Buchholz, Lamberto Carovita, Yolaine Carlier, Bruno Cassaglia, Alessandro Ceccotto, Joel Cohen, Pino Conestabile, Carmela Corsitto, Francesco Cucci, Ko De Jonge, David Dellafiora, Marcello Diotallevi, Eugenie Dubreuil, Jeffrey Errick, Bartolomè Ferrando, Maurizio Follin, Fränz Frisch, Mauro Gentile, Jury Gik, Antonio Gomez, Claudio Grandinetti, Cesare Iezzi, Miguel Jimenez, Peter Küstermann, Jim Leftwich, Pascal Lenoir, Giosuè Marongiu, Henning Mittendorf, Valentino Montanari, Keiichi Nakamura, Gianni Noli, Fausto Paci, Angela Pähler, Lynn Palmiter, Claudio Parentela, Marco Pasian, Rémy Pénard, Walter Pennacchi, PLG, Dorian Ribas Marino, Paola Rivabene, Roberto Sanchez, Roberto Scala, Renato Sclaunich, Serge Segay, Shozo Shimamoto, Dale Speirs, Salvatore Starace, Honoria Starbuck, Rod Summers, Ilkka Juhani Takalo Eskola, Isabelle Vannobel, Dan Waber, Petra Weimer, Bill Wilson, Reid Wood, Elizabeth Zois, Riviste in Assemblaggio, Circulaire 132, El Mail Tao, Nada Zero. Cassette Postali.Obiettivo Museo Minimo. Attenti ai Falsi Miti. Una idea di Museo.

FAREPOESIA N. 2
Rivista di Poesia e Arte Sociale


Inserto di 8 pagine sulla Mail Art con immagini di opere di Tiziana Baracchi, Dmitry Babenko, Maryse Foure, Fraenz Frisch, Raymond Furlotte, Dobrica Kamperelic,
Eligio Leschiutta, Eddie Nero, Walter Pennacchi,
Roberto Sanchez, Pete Spence, Elizabeth Zois.
Formato A5, testi a cura di Tiziana Baracchi e Giancarlo Da Lio


FAREPOESIA N. 3
Rivista di Poesia e Arte Sociale


Inserto di 33 pagine sulla Mail Art con immagini di opere di Tiziana Baracchi, Horst Baur, Mariano Bellarosa, John Bennett, Lamberto Caravita, Bruno Cassaglia, Pino Conestabile, Carmela Corsitto, Laura Cristin, Ko de Jonge, Marcello Diotallevi, Maurizio Follin, Gabriella Gallo, Mauro Gentile, Claudio Grandinetti, Roberto Keppler, Peter Küstermann, Giosuè Marongiu, Valentino Montanari, Keiichi Nakamura, Gianni Noli, Rémy Pénard, Walter Pennacchi, Roberto Sanchez, Roberto  Scala, Renato Sclaunich, Salvatore Starace, Reid Wood.
Formato A5, testi a cura di Tiziana Baracchi e Giancarlo Da Lio  

FAREPOESIA N. 4
Rivista di Poesia e Arte Sociale

Inserto di 24 pag. sul Francobollo d’Artista con opere di. Tiziana Baracchi, Renee Bouws, Lamberto Caravita, Pino Conestabile, R.F. Cote, Daniel Daligand, Michel Della Vedova, Marcello Diotallevi, Frips, Claudio Grandinetti, Peter Kaufmann, Helmut King, Peter Küstermann, La Toan Vinh, Ginny Lloyd, Serse Luigetti, Lynn Palmiter, Rémy Ménard  Giuseppe Riccetti, Petra Weimer, Elizabeth Zois.
Formato A5, a cura di Tiziana Baracchi e Giancarlo Da Lio
PROGETTI DI ARTE POSTALE SENZA SCADENZA

THE BEATLES forever
qualsiasi dimensione
le opere ricevute non saranno restituite
nessuna selezione nè giuria
doc. e mostra ogni 100 lavori ricevuti 

nessuna scadenza
tutti i lavori devono essere spediti per posta con francobollo postale
e-mail solo per informazioni: daliobaracchi@hotmail.com
spedisci a:
TIZIANA BARACCHI
VIA CAVALLOTTI 83 B
I - 30171 VENEZIA MESTRE
ITALIA
*****
CARTOLINE D'ARTISTA
tema libero
misure: 10.5 cm x 15.5 cm
le opere ricevute non saranno restituite
nessuna selezione nè giuria
doc. e mostra ogni 100 cartoline ricevute
nessuna scadenza
e-mail solo per informazioni: daliobaracchi@hotmail.com
tutti i lavori devono essere spediti per posta con francobollo commemorativo delle poste
spedisci a:
TIZIANA BARACCHI
VIA CAVALLOTTI 83 B
I - 30171 VENEZIA MESTRE
ITALIA
*****
FRANCOBOLLI D'ARTISTA
qualsiasi dimensione
le opere ricevute non saranno restituite
nessuna selezione nè giuria
doc. e mostra ogni 100 lavori ricevuti
nessuna scadenza
e-mail solo per informazioni: daliobaracchi@hotmail.com
tutti i lavori devono essere spediti per posta con francobollo postale
spedisci a:
TIZIANA BARACCHI
VIA CAVALLOTTI 83 B
I - 30171 VENEZIA MESTRE
ITALIA
*****
LIBRO D'ARTISTA
tema libero
qualsiasi dimensione
le opere ricevute non saranno restituite
nessuna selezione nè giuria
doc. e mostra ogni 100 libri ricevuti
nessuna scadenza
e-mail solo per informazioni: daliobaracchi@hotmail.com
tutti i libri devono essere spediti per posta con francobollo postale
spedisci a:
GIANCARLO DA LIO
VIA CAVALLOTTI 83 B
I - 30171 VENEZIA MESTRE
ITALIA
*****
*****
AMBASCIATA DI VENEZIA
Tema:
Ambasciata di Venezia
Misura: A4
Tecnica: libera
Le opere ricevute non saranno restituite
Nessuna selezione nè giuria
Mostre itineranti
Documentazione ai partecipanti
SCADENZA 8 dicembre 2008
Non inviare lavori via e-mail
Per info: daliobaracchi@hotmail.com
http://www.guzzardi.it/arte/pagine/repubblicartisti.html
http://www.guzzardi.it/arte/pagine/ambasciatadivenezia.html
http://www.guzzardi.it/arte/pagine/ambasciatadivenezia2.html
tutti i lavori devono essere spediti per posta con o senza busta con francobollo postale, niente automatici o targhette prepagate
spedisci a:
GIANCARLO DA LIO
AMBASCIATA DI VENEZIA
VIA CAVALLOTTI 83 B
I - 30171 VENEZIA MESTRE
ITALIA
ARTBAHNKREUZ
Un progetto dei Dr Tiziana Baracchi e Giancarlo Da Lio


Per molti anni Tiziana Baracchi e Giancarlo Da Lio rendono servizi all’arte ed alla cultura per mezzo dei loro molteplici progetti artistici a tema arte e cultura, e per essere più precisi sia Italiani che internazionali, alla fine nel rispetto del nostro mondo sociale, della comunità umana per la cultura e la natura in tutto il mondo.

Con i loro differenti progetti aprono un forum in tutto il mondo per la comunicazione artistica e sociale globale. Sono guidati dalla considerazione che oggi il convenzionale nei musei e gallerie orientato dal prodotto di informazione monolaterale non basta più. Questo non è più sufficiente a cogliere la varietà della vita artistica, sì della realtà della vita, per investigare, mediare ed influenzarla. Entrambe sono pittosto convinti che per raggiungere questo sforzo comune ed interattivo di più gente creativa possible è necessario comprendere una varietà di contributi artistici. Essi organizzano molti spazi espositivi per la presentazione dei loro progetti, particolarmente mostre, e per questo scopo provvedono in primo luogo con il loro ITINERARI 80 Center e GARAGE N.3 Gallery.

Il progetto Artbahnkreuz dei Dr Tiziana Baracchi e Giancarlo Da Lio assembla nella sua cornice anche i progetti del Movimento ITINERARI 80 e Ambasciata di Venezia così come i singoli lavori di loro proprietà. Se ci si affida a loro, dopo generalmente aiutano ad avere esperienze insolite così come intuizioni sorprendenti che danno impulsi così come portano a svolte al processo artistico di comunicazione.

Artbahnkreuz è formato dalla parola inglese Art e dalla parola tedesca Autobahnkreuz, incrocio autostradale. Tre sfere di significato si uniscono insieme: la sfera dell’arte, quella dell’autostrada, cioè alla velocità del traffico, e quella dell’incrocio. Alla fine il progetto completo ed ogni lavoro individuale in esso contenuto giocano artisticamente con il senso così come sul significato presente assente della realtà della vita. I loro aspetti essenziali ed i loro intergiochi creativi sono messi in discussione, e per essere più precisi libertà ed ordine. Anche sull’uso improprio di questi aspetti, cioè sul caos e passività.

La forza come la ricchezza dei lavori artistici dei partecipanti da ogni parte del mondo al progetto sono espressi in maniera genuina così come vari aspetti della realtà in maniera interattiva con l’osservatore. Al che l’esteticamente sanzionato si espande anche nella direzione dell’usuale così come la con-umanità in primo luogo. Anche il guadagno di questo “intervento nella struttura” dell’espressione artistica di un diritto di un valore proprio ed intrinseco. Questo li rende sempre interessanti e sempre nuovi. Il cambio di prospettiva di interconnessione che ogni singolo progetto ed il progetto completo rendono possibile all’osservatore la sfida ad un orientamento generale ed integrale: si scopre che tutte le aree civilizzate e la natura sono connesse l’un l’altra interattivamente e che l’uomo sia responsabile per la sopravvivenza del suo ordine mondiale. La sfida è in primo luogo anche garantita a tutti quelli coinvolti, osservatori e partecipanti, per imparare in proprio e nelle strane cose della vita in comune come con le differenze messe insieme. Così di conseguenza possono progettare in modo da arricchire il vivere insieme, con-umanità e partecipazione nella totalità.

Con il progetto Artbahnkreuz ed I suoi lavori individuali lo sforzo congiunto della gente di tutto il mondo è supportato ad arrivare ad un limite eccedente comprensivo di ordine per la pace, vale a dire pragmatico e democratico. La posta in gioco è la globalizzazione vitale dell’umanità liberata da ogni ideologia, specialmente dal calcolo economico indipendente da ogni parte.

Da anni i Dr Tiziana Baracchi e Giancarlo Da Lio si fanno moderatori con la loro opera nell’avventura della “ conversazione comune ed eterna delle menti creative, si delle menti umane creative” e per essere più precisi il suo rischio di una uscita di speranza, salvezza e pace. Lo trasferiscono a persone affini, lo condividono con loro, e così lo rendono vivo per la comunità dei partecipanti e oltre. Hanno sviluppato il loro lavoro in un unico processo artistico comunicativo, in un evento che lascia tracce in tutto il mondo. Si devono ringraziare tutti i partecipanti al loro progetto. Ma una speciale gratitudine è dovuta a loro per l’ideazione, l’organizzazione e la mediazione.

Io confesso: io sono orgoglioso che mi sia stato permesso di partecipare ripetutamente ai progetti di Tiziana Baracchi e Giancarlo Da Lio. Le mie partecipazioni mi hanno sfidato. Mi hanno aiutato con le prospettive di interconnessione al cambiamento per andare oltre nei modi di pensare e di condurre, ai test artistici e altre alternative, si analizzare, chiedere, lo stile di vita mio e degli altri.

E ho trovato in questo cammino persone affini nel pensiero, si amici. La mia partecipazione mi ha arricchito.

L’impegno dei Dr Tiziana Baracchi e Giancarlo Da Lio può ancora trovare molti interessanti partecipanti e anche osservatori. I loro stimoli possono suscitare il riconoscimento, la stima, ma anche contraddizione. Possono causare o continuare dialoghi e nel migliore dei casi contribuire ad un nuovo esteso modo di comprendere. Possono far scintille anche. Possono far in modo che la gente interferisca nella costruzione dell’immagine reale corrente, nella creazione comune della nostra realtà come un ordine umano mondiale in varietà.

Henning Mittendorf 02.10.20097/ la riproduzione completa od in parte di questo testo è permessa purchè non ci siano modifiche al testo, sia menzionata la fonte e ne sia spedita una copia o estratto a: HeMi/PF 500365/D-60393 Frankfurt/Main/Germany.



POESY PAVILION
a cura di Giancarlo DA LIO e Tiziana BARACCHI
formato A5 pag.106 a colori
ARTISTI PRESENTI: Reed Altemus, Dmitry Babenko, Tiziana Baracchi, Horst Baur, Mariano Bellarosa, John Bennett, Renee Bouws, Mirta Caccaro, Lamberto Caravita, Yolaine Carlier, Pino Conestabile, Pierre Courtaud, Vincent Courtois, R.F. Côté, Laura Cristin, Valentina Crivelli, Francesco Cucci, Daniel Daligand, Michel Della Vedova, Carlo Desirò, Pierre Digan, Marcello Diotallevi, Eugenie Dubreuil, Lino Foffano, Maurizio Follin, Gabriella Gallo, Mauro Gentile, Antonio Gomez, Claudio Grandinetti, Giancarlo Grassini, Raymond Hirs, Cesare Iezzi, Isabel Jover, Dobrica Kamperelic, Peter Kaufmann, Tony Kennedy, Roberto Keppler, Helmut King, Peter Küstermann, Ettore Le Donne, Alfonso Lentini, Oronzo Liuzzi, Serse Luigetti, Giosuè Marongiu, Tinamaria Marongiu, Giuseppe Masciarelli, Henning Mittendorf, Mauro Molinari, Valentino Montanari, Keiichi Nakamura, Gianni Noli, Antonio Paciocco, Rémy Pénard, Walter Pennacchi, PLG, Evmorfia Rachouti, Cesar Reglero, Paola Rivabene, Claudio Romeo, Roberto Sanchez, Roberto Scala, Renato Sclaunich, Pete Spence, Salvatore Starace, Kurt Stiliachus, Giovanni Strada, Ettore Tomas, Tito Truglia, Francis Van Maele, Reid Wood, Elizabeth Zois. Itinerari: Fluxus Museo Minimo. Autoscultura. L'avventura. Manifesto del Movimento Iperspazialista. Dopo Apollinaire.
L'ALBERO DELLA POESIA    THE TREE of POETRY

a cura di Giancarlo DA LIO 

             e Tiziana BARACCHI   formato A 5  pag.120 a colori 

                    ARTISTI PRESENTI: Reed Altemus, Tiziana Baracchi, Piero Barducci, Mariano Bellarosa, John Bennett, Renee Bouws, Yolaine Carlier, Daniel Daligand, Michel Della Vedova, Marcello Diotallevi, Maurizio Follin, Gabriella Gallo, Claudio Grandinetti, Ettore Le Donne, Rémy Pénard, Walter Pennacchi, Evmorfia Rachouti, Claudio Romeo, Roberto Sanchez, Roberto Scala, Renato Sclaunich, Salvatore Starace e molti altri.


         

a cura di Giancarlo DA LIO 

             e Tiziana BARACCHI   formato A5 pag.106 a colori  

 ARTISTI PRESENTI: Christian Alle, Tiziana Baracchi, Piero Barducci, Mariano Bellarosa, C.Mehrl Bennett, Christer Björkman, Guido Bondioli, Anna Boschi, Lamberto Caravita,  Pino Conestabile, Mark Corroto, R.F. Côté, Laura Cristin, Daniel Daligand, Marc De Hay, Michel Della Vedova, Marcello Diotallevi, Arturo Fallico, Maurizio Follin, Roberto Formigoni, Piet Franzen, György Galantai, Gabriella Gallo, Claudio Grandinetti, Mayumi Handa, Peter Kaufmann, Tinamaria Marongiu, Pascal Minart, Samuel Montalvetti, Eddie Nero, Rémy Pénard, Cheryl Penn, Walter Pennacchi, Barry Edgar Pilcher, Hugo Pontes, Paola Rivabene, Claudio Romeo, Gianni Romeo, Roberto Sanchez, Roberto Scala, Renato Sclaunich,  Roberto Sechi, Shmuel, Luigi Starace, Salvatore Starace, Kurt Stiliachus,  Giovanni Strada, Ptrzia Tictac, Paul Tiilila, Tamara Wyndham e molti altri. Verso il 2014: Guglielmo Achille Cavellini. Alles was recht ist e Die Zauberflöte. Artistamps al Museo Minimo.

 

a cura di Tiziana BARACCHIGiancarlo DA LIO 

             e Roberto SANCHEZ formato A4 pag.16 a colori

ARTISTI PRESENTI: Francesco Aprile, Tiziana Baracchi, Piero Barducci, Mariano Bellarosa, C. Mehrl Bennett, John Bennett, Rosa Biagi, Mirta Caccaro, Lamberto Caravita, Ryosuke Cohen, Michel Della Vedova, Luc Fierens, Maurizio Follin, Gabriella Gallo, Susanna Lakner, Keiichi Nakamura, Rémy Pènard, Cheryl Penn, Ptrzia TicTac, Claudio Romeo, Roberto Sanchez, Renato Sclaunich, Stephanie Turnbull, Reid Wood


a cura di Tiziana BARACCHI 

           e Giancarlo DA LIO     formato A5 pag.106 a colori 

ARTISTI PRESENTI: Lucia Balzano, Tiziana Baracchi, Piero Barducci, Bastianelli & Cardellini, Mariano Bellarosa, Christer Björkman, Guy Bleus, Anne Braunschweig, J.M. Calleja, José Luis Campal, Emilio Carrasco, Christo, Pino Conestabile, Marcello Diotallevi, Andrzej Dudek Durer, Johan Everaers, Maurizio Follin, Roberto Formigoni, Dirk Fröhlich, Gabriella Gallo, Mayumi Handa, Manfred Heinze, Eberhard Janke, Magda Lagerwerf, Ettore Le Donne, Ginny Lloyd, Giuseppe Masciarelli, Anna Maria Matone, Yves Millecamps, Antoni Mirò, Theo Nelson, Wilfried Nold, Gianni Noli, Yoko Ono, Walter Pennacchi, Dorian Ribas Marino, Dale Roberts, Roberto Sanchez, Roberto Scala, Renato Sclaunich, Gianni Simone, Pere Sousa, Salvatore Starace, Giovanni Strada, Erich Sündermann, Shigeru Tamaru, Ptrzia Tictac, Leticia Tonon, Valdor, Carola Von Hoffmannstahl, Renée Wagemans, Gail Whitter, Non solo denaro, Banco de Ideas Z, Banconote d’Artista, Ode alla Plastica, Foto d’Archivio dell’Embassy Pavilion, Da Nutopia all’Ambasciata di Venezia di Giancarlo Da Lio, 50 anni dopo di Tiziana Baracchi

a cura di Tiziana BARACCHI 

                 e Giancarlo DA LIO    formato A5 pag.106 a colori 

ARTISTI PRESENTI: Aristide 3108, Lucia Balzano, Sabela Bana, Piero Barducci, Victoria Barvenko, Angela Behrendt, Mariano Bellarosa, Luisa Bergamini, Borderline Grafics, Anna Boschi, Mirta Caccaro, Lamberto Caravita, Eduardo Cardoso, Yolaine Carlier, Heleen De Vaan, Marcello Diotallevi, Jesse Edwards, Fraenz Frisch, GaMa-FoGa, Antonio Gomez, Rebecca Guyver, Fleur Helsingor, Ibirico, Fabiano Ignacio, Isabel Jover, Peter Kaufmann, Joseph Carles Lainez, Ettore Le Donne, Claudia Ligorria, Alexander Limarev, Juan Lopez de Ael, Lunar Suede, Erminia Marasca Soccol, Anna Maria Matone, Henning Mittendorf, Keiichi Nakamura, Katerina Nicoltsou, Gianni Noli, Fausto Paci, Walter Pennacchi, Marisa Pezzoli, Riccardo Pezzoli, Piro Rios, Claudio Romeo, Roberto Sanchez, Roberto Scala, Renato Sclaunich, Roberto Sechi, Valery Shimanovsky, Sandra Simone Schmidt, Maria Jose Silva, Salvatore Starace, Ptrzia Tictac, Lothar Trott, Gianfranco Vianello, Marco Vincenzi e altri in Paralleli alla Biennale, Saluti d'Artista, XX secolo





 


Antologia di artisti operanti all'interno del movimento internazionale della Mail Art 

a cura di
Tiziana Baracchi e Giancarlo Da Lio
promotori del progetto culturale e artistico Ambasciata di Venezia 



Lulu.com
 

TIZIANA BARACCHI, Italia

                           dicembre

Copertina morbida
64 Pagine
31 aforismi di
Attilio Fortini 

illustrati da 31 immagini di 
Tiziana Baracchi 

edizioni
Temperino Rosso

TIZIANA BARACCHI, Italia

TIZIANA BARACCHI
"VIA ITINERARI 80 " 

Artistamps

Laser printing
2012 - 10 x 15 cm - 40 pages - hardcover
15 euros - 20 US $ - 13 GBP 


 

TIZIANA BARACCHI, Italia







Tiziana Baracchi- Art, Sun, Sea
5.5x8.5" booklet, stitched w/staples, edition of 75 copies
16 pages of thematic collage vispo with Baracchi's usual motifs:
the Beatles, apples, ruins, Fluxus, the beach 
$8.00US postage paid 

COLLEZIONE LEONE ROSSO Venezia




monografia di
TIZIANA BARACCHI
che dà il VIA! alla


COLLEZIONE LEONE ROSSO

a cura di Tiziana BARACCHI e Giancarlo DA LIO 


formato A5 pag. 36 a colori














La collana del Leone Rosso continua il suo percorso con Roberto Scala. Un autore che oltre ad essere una presenza costante nel mondo dell’arte è innovativo nel concepirla come un momento di essenzialità. Un requisito primario in un’epoca che deve riflettere sui propri limiti per cercare di andare oltre lo spreco.
                                    Giancarlo Da Lio

COLLEZIONE DOKUMENTA Venezia

a cura di Giancarlo DA LIO 
e Tiziana BARACCHI
formato A5 pag. 56 a colori

ARTISTI PRESENTI: Sabela Baña, Tiziana Baracchi, Piero Barducci, Pier Roberto Bassi, Horst Baur, Mariano Bellarosa, John Bennett, C.M.Benentt, Luisa Bergamini, Anna Boschi, Viviana Buttarelli, Mirta Caccaro, Lamberto Caravita, Yolaine Carlier, Terry Cazzaro, Pino Conestabile, Daniel Daligand, Giancarlo Da Lio, Marcello Diotallevi, Ever Arts, Cinzia Farina, Maurizio Follin, Gabriella Gallo, Mauro Gentile, Dania Gentili, Fleur Helsingor, Helmut King, Susanna Lakner, Alexander Limarev, Valentino Montanari, Katerina Nikoltsou, Gianni Noli, Marcela Peral, Roberto Sanchez, Renato Sclaunich, Roberto Scala, Maria J. Silva, Salvatore Starace, Ptrzia  Tictac, Virgy M,  Reid Wood  


a cura di Giancarlo DA LIO 
e Tiziana BARACCHI
formato A5 pag. 56 a colori 

Aristide 3108, Sabela Baña, Tiziana Baracchi, Piero Barducci, C. Mehrl Bennett, John Bennett, Luisa Bergamini, Anna Boschi, Mirta Caccaro, Maria Teresa Cazzaro, Pino Conestabile, Francesco Cucci, Daniel Daligand, Ever Arts, Cinzia Farina, Helmut King, Susanna Lakner, Michele Lambo, Ettore Le Donne, Danilo Micheletto, Henning Mittendorf, Valentino Montanari, Peter Müller, Gianni Noli, Lilian Pacheco, Rémy Pénard, Walter Pennacchi, Marisa Pezzoli, Hugo Pontes, Claudio Romeo, Gianfranco Sacchetti, Salvatore Salamone, Roberto Sanchez, Roberto Scala, Attilio Scimone, Renato Sclaunich, Lucia Spagnolo, Franco Spena, Salvatore Starace, Ptrzia Tictac, Virgy M, Simon Warren

                
                         PUBBLICAZIONI  RICEVUTE

LANCILLOTTO BELLINI e NICOLA VIVIANI Italia




Un progetto di Mail Art realizzato nel 1995 da Lancillotto Bellini. Un libro che va al di là di una semplice documentazione. Lanci realizza uno spaccato della rete negli anni '90, in era precedente internet, con artisti attivi nella comunicazione non certamente a senso unico.